In molti lo utilizzano, ma sai che cos’è l’acciaio Corten?

Ti sei mai chiesto cos’è l’Acciaio CORTEN – S300J2W ?

Ecco la spiegazione di SIKA.

L’Acciaio S300J2W o denominato anche CORTEN è una Lega speciale altoresistenziale ed autopassivante contenente Rame, Cromo e Fosforo, che, come indica lo stesso nome, possiede notevoli prestazioni di resistenza alla corrosione e allo snervamento a trazione.

Caratteristica propria del CORTEN è la naturale ossidazione a contatto con l’aria, che invece di continuare sino a corrodere il materiale, si arresta formando una patina protettiva che non si modifica nel tempo.

Queste proprietà ne consentono l’utilizzo anche in situazioni particolarmente corrosive o critiche come testimonia il largo impiego in applicazioni industriali come impalcature di ponti, guardrails, containers, in agricoltura come i paletti per i vitigni e nell’ambito serramentistico.

Guardrails Autostrada del Brennero
sika palo vigneto corten
sika_palo_vigneto corten
sika_palo_vigneto corten

I VANTAGGI

  • Altissima resistenza strutturale.
  • Assoluta indeformabilità nel tempo.
  • Alto valore estetico per l’unicità ed esclusività del prodotto.
  • 10 volte più resistente alla corrosione rispetto agli acciai normali, anche per impieghi in situazioni critiche.
  • Assoluta certezza di lunga durata.
  • Materiale naturale, intrinsecamente ecologico, riciclabile al 100% e illimitatamente

REALIZZAZIONE

I coils di Acciaio S300J2W con gli spessori desiderati si possono ottenere con laminazione a caldo o a freddo e successivamente cesoiati e profilati a freddo. I prodotti cosi ottenuti esposti all’aria ed agli agenti atmosferici, formano una patina protettiva inalterabile, in un processo che può durare diversi anni(da 1 a 4), a secondo dell’ambiente.

È possibile accelerare la formazione dell’ossidazione con particolari processi d’ossidazione e passivazione controllate, che ne conferiscono la finitura finale in tempi rapidi.

FINITURA SUPERFICIALE

La finitura “ruggine” del CORTEN è data processo di ossidazione che, al termine di un periodo di stabilizzazione, che può durare da uno a quattro anni, si arresta formando una patina protettiva dallo straordinario effetto estetico, che rimane inalterata per decenni (15-20anni).

CARATTERISTICHE MECCANICHE  (per nastro laminato a caldo)

Snervamento Re (N / mm2)…………………………………………. 410

Resistenza alla trazione Rm (N / mm2)………………………….. 477

Allungamento Al80mm(%)……………………………………………> 32

COMPOSIZIONE CHIMICA

Elemento C Mn Si P S Cr Ni Mo Cu Sn Al
Minimo 0,30 0,15 0,4 0,25 0,02
Massimo 0,06 0,40 0,25 0,02 0,01 0,5 0,25 0,04 0,40 0,025 0,35

Esempio di certificato di qualità SIKA 

ESEMPIO DI CORROSIONE 

Utilizzo Strato di corrosione(ruggine) da aggiungere allo spessore nominale per un periodo di vita lavorativa di 10 anni
Primi 10 anni (mm) Ogni periodo  successivo ai 10anni (mm)
Rurale 0,10 0,05
Urbano (1) 0,20 0,05
Industriale (2) 0,20 0,10
  • Con biossido di zolfo(SO2) come impurità principale nell’aria
  • In aggiunta a biossido di zolfo (SO2) l’aria contiene anche cloro. Anche per le località nelle immediate vicinanze di acqua salata.

Acciaio Decapato – Acciaio Corten